Lo stress ti salva la vita

di Francesco Menconi

Sentiamo parlare spesso di stress, e spesso termini come sono stressato, fanno parte del quotidiano.

Siamo davvero sotto stress e se fosse come possiamo saperlo? Ricordati che lo stress ti salva la vita ed oggi possiamo misurarlo.

Tutti gli organismi devono mantenere un corretto equilibrio tra il loro sistema in omeostasi (equilibrio dinamico fisico e psichico), le molteplici situazioni negative che accadono tra esterno ed interno, chiamate genericamente “stress”.

Quando le situazioni negative prendono il sopravvento si dice che un individuo è stressato.

La risposta dell’organismo allo stress è complessa. Col passare del tempo – circa 6 mesi – questi sintomi vaghi diventano uno stato cronico spesso irreversibile.

Il corpo umano si abitua abbastanza velocemente a tutto, ad essere disidratato, a mangiare male ed in modo sbagliato, a respirare male ed a vivere sotto stress ma paga tutto questo, negli anni a caro prezzo per la salute psicofisica e per il nostro benessere

Il dispositivo PPG Stress Flow, grazie a una tecnologia di misurazione pletismografica multicanale applicata alle estremità distali degli arti, permette di analizzare in modo complessivo l’attività del sistema nervoso autonomo e la variabilità della frequenza cardiaca.

L’esame condotto dallo strumento ha una durata di pochi minuti e permette lo studio e il monitoraggio diretto di tutte le funzioni del sistema nervoso autonomo, oltre a favorire i processi di diagnosi differenziale dei disturbi e delle patologie a carattere infiammatorio cronico e correlati allo stress.

E’ inoltre possibile attraverso il biofeedback, “riabilitare” il nostro sistema nervoso per fa si che sia “allenato” e capace a sopportare gli “stressor” della quotidianità o di periodi particolarmente gravosi.

 (clicca sulle immagini per ingrandirle)

 

Il Sistema Nervoso Autonomo ha due componenti, che si alternano continuamente durante la giornata, in maniera bilanciata.
La componente simpatica si attiva durante l’attività fisica, il lavoro, nei momenti di stress emotivo. Aumenta la contrazione muscolare, l’asse apofisi, ipotalamo, surrene si attiva, gli ormoni dello stress e la reattività di tutto il sistema, si mobilitano per tenere in situazione di “attacco”.

Attaco o fuga (fight or fly): questo dovrebbe in natura, durare qualche minuto, in maniera acuta e svanire, spesso gli stressor moderni invece sono “subdoli” perchè sono di bassa entità, ma costanti, continui, il rumore, il clacson, le voci, il cellulare e le continue notifiche, siamo costantemente iper attivati.
La componente parasimpatica si attiva durante il riposo, la digestione, il relax.

Diminuisce la contrazione muscolare favorendo il recupero delle energie e delle risorse. Ci permette post pranzo o cena di digerire al meglio, e di “recuperare e rigenerare” il nostro corpo durante il sonno.
Stati di stress cronico, ansia, errori nella gestione dello stile di vita o anche nell’alimentazione possono sbilanciare l’equilibrio e far prevalere l’attività di un sistema o dell’altro, con notevoli conseguenze dal punto di vista dei sintomi.

Immaginate un organismo in costante stato di “attacco”, totalmente incapace di recuperare quanto brucia, oppure immaginate un organismo poco reattivo, che non riesce a rispondere agli stimoli che arrivano dall’esterno.

Immaginate una mente costantemente attivata da continui pensieri, o una mente vuota, apatica senza più voglie e stimoli. Infatti l’estrema espressione di iper-attività simpatica è l’attacco di panico e lestrema espressione di iper-attività parasimpatica è lo stato di depressione e apatia.

Il PPG Stress Flow di Biotekna consente di rilevare frequenze, che rappresentano le dinamiche del sistema nervoso parasimpatico e di tutto l’asse colinergico, del sistema nervoso ortosimpatico e delle retroazioni viscerali. Quindi quanto il nostro sistema nervoso influenzi e faccia mal funzionare il nostro sistema corpo.

Lo strumento quindi, oltre che fare diagnostica, fa anche terapia e questo permette al cliente di poter fare in un’unica seduta la valutazione del proprio Sistema Nervoso Autonomo e a seguire la terapia respiratoria atta a migliorare la sua condizione.

A chi è utile la valutazione con PPG:

  • Chi non riesce a perdere peso nonostante dieta e sacrifici
  • Chi non ottiene risultati e performance
  • Chi soffre di stati d’ansia;

  • Chi presenta problemi con il sonno (difficoltà ad addormentarsi, stanchezza dopo aver dormito, risvegli notturni frequenti);

  • Chi soffre di mal di testa non di origine neurologica;

  • Chi ha problemi con il peso e qualunque dieta e attività fisica non ha prodotto risultati significativi;

  • Chi ricerca i “Confort Food” nella finestra serale;

  • Chi tende ad avere sempre infiammazioni, dolori e disagi fisici non di origine patologica;

  • Chi soffre d’asma e riniti allergiche;

  • Chi tende a rimurginare e a ritornare sempre in maniera ossessiva sul medesimo problema;

  • Chi soffre di stanchezza persistente durante la giornata;

  • Chi soffre di stress cronico;

  • Chi vuole conoscere il proprio bilanciamento a livello del Sistema Nervoso Autonomo;

  • Chi vuole avere, senza fare esami invasivi, un idea di come stanno lavorando gli ormoni del proprio corpo e di come l’aspetto emozionale può portarlo nel tempo ad una condizione di equilibrio o meno.

L’obiettivo finale è quello di elaborare opportune strategie per recuperare il tono vagale, ovvero uno stato di calma e di relax associato ad un’elevata capacità rigenerativa dell’organismo, punto di partenza per garantire il benessere piscofisico del paziente.

1 Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

Inviaci un'email, ti risponderemo prestissimo!

Sending

©2018 FKS Fitness Key System - Dove il benessere diventa divertente

Un progetto di ASD FKS - Strada Provinciale Avenza Sarzana 9 bis - p. IVA 01282550456

or

Log in with your credentials

Forgot your details?